Era il 1953 quando il Dr. Mario Beretta, radiologo originario della Val Tidone formato all’Università di Genova con il Prof. Vallebona, e il celebre Dr. Ottavio Giacché, generoso e stimatissimo medico internista spezzino, diedero vita all’Istituto Radiologico Beretta, che tuttora mantiene la storica sede di via Persio alla Spezia.

Fu poi il Dr. Beretta stesso a portare avanti lo studio affiancato dal Dr. Tramonti, radiologo di Carrara, fino agli anni Novanta del Novecento quando, pur mantenendo il nome del suo fondatore, l’istituto spezzino passò nelle mani del Dr. Pier Paolo Lello, radiologo, primario toscano e docente presso prestigiose università di medicina e che tuttora riveste il ruolo di Direttore Sanitario e operatore in prima linea del centro medico.

Con una storia decennale e di successo alle spalle, l’Istituto Radiologico Beretta rappresenta ancora oggi un’eccellenza in città, fregiandosi del titolo di più antico studio medico nel cuore della Spezia. Un punto di riferimento per generazioni di spezzini e non solo che è riuscito negli anni a coniugare tradizione, innovazione e professionalità.

Affidabilità, disponibilità e conoscenza scientifica, oltre a un costante aggiornamento tecnologico, sono da sempre le credenziali fondamentali dell’Istituto Radiologico Beretta, da 70 anni a fianco degli spezzini.

COVID-19

L'Istituto Radiologico Beretta osserva tutte le misure di contenimento Covid-19, garantendo la sicurezza e la tutela dei pazienti e del personale operativo.